Capriolo falciato e ucciso a Piano d'Accio

TERAMO – Un esemplare di capriolo è stato rinvenuto questa mattina senza vita sul ciglio della statale 80 Teramo-Giulianova, nei pressi di Piano d’Accio. Sul tracciato stradale, i segni inequivocabili di una frenata e dunque di un investimento, da parte di qualcuno che evidentemente ha fatto perdere le sue tracce. Non è inusuale che un animale di questa specie si avventuri fin nei pressi del centro abitato, ma potrebbe aver perso l’orientamento fino ad avvicinarsi pericolosamente e tragicamente alla strada. Sul posto è intervenuto il vigile ecologico del comune di Teramo per gli adempimenti, il servizio veterinario della Asl ha provveduto poi alle formalità per il recupero della carcassa.

Leave a Comment