Ruspa trancia tubo della media pressione della piscina, allarme gas all'Acquaviva FOTO VIDEO

TERAMO – Allarma gas nel quartiere Gammarana ma in generale in oltre metà della città questa mattina, per un incidente durante i lavori di costruzione della rotonda dell’Acquaviva per lo svincolo del Lotto zero: una ruspa ha inavvertitamente tranciato un tubo delle media pressione della rete del gas metano. Un forte odore ha pervaso l’intero tratto del Lotto zero in entrata a Teramo, i quartieri vicini arrivando perfino alla Cona. Il tubo serve la sola piscina comunale – che è rimasta senza gas – e mentre i tecnici della Rete2Gas sono intervenuti per chiudere l’erogazione, i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’area. Ma per almeno una mezzora, tra le 8.30 e le 9, il forte odore e soprattutto il rumore del gas in pressione libera hanno preoccupato non poco l’intero abitato. Provocando anche falsi allarmi come quello scattato alla scuola Noè Lucidi, dove i docenti e il personale, sentendo il forte odore di gas, preoccupati per una fuga interna, hanno deciso di evacuare la scuola, portando in sicurezza centinaia di bambini all’esterno, nell’ampio parco della Madonna delle Grazie. Grazie alla collaborazione dei vigili del fuoco del comando di Teramo e dei vigili urbani, i piccoli sono riusciti a rientrare nella classi dopo poco tempo trascorso all’esterno e senza conseguenze.

 

GUARDA IL VIDEO NELLA ZONA DELL’INCIDENTE

Leave a Comment