Operaio investito e ucciso sull'A24, autostrada chiusa per i soccorsi

L’AQUILA – Un operaio al lavoro in un cantiere lungo l’autostrada A24 è stato falciato e uccisoda un veicolo in transito. Aveva 29 anni. L’incidente è avvenuto al km. 68, in direzione Roma, tra Valle del Salto e Tagliacozzo (L’Aquila), in corrispondenza di un restringimento di carreggiata. Sul posto operatori del 118 con l’eliambulanza a bordo della quale la vittima è stata trasportata all’ospedale "San Salvatore" dell’Aquila. Purtroppo però le ferite riportate nell’investimento erano talmente gravi che è morto all’arrivo in ospedale. Le indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente sono affidate alla Polizia Stradale di Carsoli. Il tratto è stato chiuso per circa 30 minuti per consentire l’atterraggio dell’elicottero, code si sono formate tra il bivio A24/A25 e Tagliacozzo.

Leave a Comment