Anche il ministro Alfano plaude al proscioglimento di Paolo Tancredi

ROMA – «Sono contento per l’amico Paolo Tancredi per la decisione del Gup del Tribunale di Roma, che gli restituisce la serenità che merita per il il suo comportamento improntato alla più grande correttezza e del quale ho sempre avuto assoluta certezza». Così il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, commenta il proscioglimento del deputato di Ncd dall’accusa di corruzione in merito alla cosiddetta ‘Rifiutopoli abruzzese’.

«La sua vicenda, dopo svariati anni – osserva Alfano – è finalmente conclusa prima ancora che il processo abbia avuto inizio. Un arco di tempo comunque troppo lungo per le amarezze che ha dovuto affrontare con dignità e grande rispetto per le istituzioni e che questo proscioglimento solo in parte potrà ripagare».

Leave a Comment