La Polizia di Stato regala giocattoli ai bambini di Casa Madre Ester FOTO

PINETO – Una mattina di sorpresa e gioia per i  bambini del Centro “Madre Ester” di Scerne di Pineto  quando il Questore di Teramo, Giovanni Febo, è arrivato insieme ai poliziotti del Reparto Volo di Pescara, diretti dal vice Questore aggiunto Giuseppe Briganti, e alla Volante del Commissariato di Atri, per donare alcuni giocattoli della Lisciani Group di Sant’Atto.

La Polizia di Stato, ancora una volta, ha voluto così dare un piccolo contributo a quella  comunità, dimostrando un particolare impegno anche nel sociale e verso chi ha più bisogno. Questa mattina era presente anche il Vescovo di Atri-Teramo, monsignor Michele Seccia, recatosi presso il Centro Studi che fa capo alla medesima Fondazione, per partecipare ad un convegno sui Protocolli riabilitativi per il potenziamento dell’attenzione e della memoria in età evolutiva. 

La Comunità educativa “Casa Madre Ester”, accoglie da anni numerosi bambini e mamme che si trovano in situazioni di disagio e offre loro la possibilità di alleviare e superare la sofferenza in un ambiente familiare e confortevole, dove l’opera amorevole ma determinata  di suor Pina e del suo staff altamente qualificato, riesce quotidianamente ad assicurare il giusto supporto per il reinserimento dei ragazzi nella vita sociale.

Leave a Comment