Addobbi floreali per impreziosire il lungomare di Giulianova

GIULIANOVA – In vista della prossima stagione estiva sono iniziate le operazioni di arredo floreale nei luoghi urbani nevralgici di Giulianova Lido. I primi interventi hanno interessato, questa mattina, il lungomare Zara con la messa a dimora di 150 piante di lavanda e di essenze di ‘Plumbago auriculata’ – detto anche gelsomino azzurro -, un arbusto rampicante caduco originario dell’Africa che gradisce posizioni molto luminose. «Alle piantumazioni avviate oggi sul Lungomare – dichiara il sindaco, Francesco Mastromauro – seguiranno quelle in piazza Fosse Ardeatine, altro luogo importante del Lido, che verrà addobbato con la messa a dimora di rose di quattro colori. Altre essenze verranno poi interrate, compatibilmente con lo spazio disponibile, intorno alle piante presenti lungo via Nazario Sauro, in modo da offrire a turisti e cittadini un bel colpo d’occhio».     

Leave a Comment