Progetto contro bullismo e droga, lunedì le premiazioni

TERAMO – Anche quest’anno è giunto a conclusione il progetto di prevenzione contro il bullismo e lo spaccio di droga nelle scuole della provincia, promosso dalla Prefettura di Teramo con lo slogan "… il più forte sono io!". Lunedì al Parco della scienza è prevista la premiazione delle classi vincitrici, in una cerimonia che comincerà alle 10, con la presenza del prefetto di Teramo, Graziella Palma Maria Patrizi. Una specifica giuria istituita dal Prefetto ha valutato i lavori ideati e realizzati dagli alunni nell’ambito dell’omonimo concorso a premi, al quale sono stati ammessi i lavori di 16 Istituti scolastici di ogni ordine e grado (su 21 aderenti al Progetto), che hanno prodotto 21 video e 10 realizzazioni di diverso tipo. Queste le scuole vincitrici del progetto.
Sezione Video 
Scuole elementari 
4^A Scuola primaria San Berardo I.C. “D’Alessandro-Risorgimento” di Teramo 
Scuole medie 
3^A secondaria dell’I.C. di Campli
Scuole superiori
3^ Grafica e Comunicazione
2^B Produzioni Industriali ed Artigianali dell’IIS “V. Moretti” di Roseto degli Abruzzi 
Sezione Slogans 
Scuole elementari 
4^ A/B Scuola primaria Risorgimento I.C. “D’Alessandro-Risorgimento” di Teramo
Scuole medie 
1^ E-F-H dell’I.C. “Sandro Pertini” di Martinsicuro
Menzioni speciali 
5^ A/B Scuola primaria di Nereto – I.C. di Nereto, S.Omero, Torano Nuovo
1^ C dell’IIS “V. Crocetti-V. Cerulli” di Giulianova.

Leave a Comment