Crisi giunta, i 'dalmaziani' non rientreranno in maggioranza

TERAMO – Crisi di giunta, i ‘dalmaziani’ non rientreranno in maggioranza. Lo hanno comunicato nel tardo pomeriggio, proprio alla vigilia del tavolo politico fissato per questa sera in cui si dovrebbe cominciare a stringere sulla composizione del nuovo esecutivo. I civici di Al Centro per Teramo hanno infatti reso noto che «all’esito del dibattito e delle vicende che hanno seguito le dimissioni dell’assessore Giorgio Di Giovangiacomo e l’uscita dalla maggioranza, la lista civica ritiene che non ci siano le ragioni e le condizioni sostanziali, aldilà di una parziale, formale e apparente condivisione di alcuni temi, per un rientro organico in maggioranza». Il gruppo guidato da Angelo Puglia d’ora in poi, «senza atteggiamenti di contrarietà pregiudiziale, continuerà a lavorare con dedizione e responsabilità e assumerà le proprie determinazioni valutando i provvedimenti nel merito e sostenendo quelli che riterrà meritevoli nell’interesse della cittadinanza ed in linea con i temi programmatici proposti nel documento». 

 

Leave a Comment