"Pineto-Atri express" per incentivare il turismo dalla costa

PINETO – Partirà a fine mese, sarà attivo per tutta l’estate, e collegherà Pineto con Mutignano ed Atri. È il nuovo servizio "Pineto-Atri express", attivato dalla Dmc "Riviera dei Borghi d’Acquaviva" e presentato questa mattina dai sindaci di Pineto ed Atri, Robert Verrocchio e Gabriele Astolfi insieme ai vertici della Dmc. Un progetto che per tutta l’estate vedrà a disposizione di turisti e cittadini un autobus che per tre sere a settimana garantirà ben quattro corse gratuite, fino alle 23.30, dalla costa all’interno. E questo con l’obiettivo di ampliare l’offerta turistica locale. «Si tratta di un progetto pilota che crediamo possa essere molto utile per i turisti, perché senza dover prendere l’auto potranno visitare le bellezze di Atri nel corso delle sere estive, andando anche ad arricchire l’offerta turistica di Pineto – ha dichiarato il presidente della Dmc Gino Aretusi, che ha spiegato come l’iniziativa preveda anche l’apertura serale di musei e monumenti della città ducale che potranno essere visitati a prezzi calmierati -».

Grande soddisfazione per il nuovo servizio è stata espressa anche dai sindaci Robert Verrocchio e Gabriele Astolfi che hanno sottolineato come l’iniziativa oltre ad ampliare l’offerta turistica garantirà agli stessi cittadini di poter godere maggiormente degli eventi messi in campo sia ad Atri che a Pineto.

Sempre nel corso di questa estate, inoltre, la Dmc "Riviera dei Borghi d’Acquaviva" attiverà "Parti con noi", un servizio di turismo esperienziale che prevederà una serie di escursioni per i turisti in Abruzzo, ma anche a Roma e alle isole Tremiti oltre ad organizzare un welcome party che si svolgerà per tutte le domeniche d’estate durante il quale verranno accolti i turisti che saranno arrivati il sabato precedente e offerte degustazioni
di prodotti tipici locali.

Leave a Comment