Minosse a Cortino è ancora sindaco per un voto

CORTINO – Ce la fa per un solo voto (259 contro 258) ad ottenere la riconferma a sindaco Gabriele Minosse. Il distacco tra il candidato di Uniti per la Montagna e quello di Cambiare si può, Marco Tiberii, equivale esattamente all’unico voto raccolto dal terzo candidato nella competizione elettorale, Giuseppe Verrigni (Cortino per tutti). A Cortino hanno votato in 523, l’80% dei 653 aventi diritto.

Leave a Comment