I bolidi del passato tornano a correre sul circuito del Castello

TERAMO – I bolidi del passato tornano a correre sul circuito del Castello con la rievocazione della storica gara automobilistica svolta per 11 edizioni, dal ’49 al ’61. A riproporre l’evento, in programma per il prossimo 18 giugno, è la scuderia “Circuito del Castello” guidata da Sandro Gadaleta, e degli altri team di automobilismo sportivo che operano in città, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, dell’Automobile Club Teramo, della Provincia di Teramo e del Consorzio Bim. Nel corso della manifestazione si terranno anche degli eventi collaterali legati alla rievocazione storica dell’evento. “Il programma – si legge in una nota del Comune di Teramo – prevede, tra l’altro, la presenza delle auto della "classe 750" che parteciparono alla gara negli anni ’50 e ancora possedute da Berardo Taraschi che con la scuderia "Urania" fu il primo vincitore della competizione”. L’esibizione ripercorrerà lo stesso percorso di oltre mezzo secolo fa che da piazza Garibaldi si sviluppava lungo viale Bovio, via Cavour, via del Castello, viale Crucioli, via Paolucci che all’epoca si chiamava via delle Querce, viale Mazzini prima di ritornare al punto di partenza.

Leave a Comment