Il cane del vicino fa i bisogni nei pressi del suo terreno, prende il fucile e spara in aria

NERETO – Il cane del vicino fa i bisogni sul terreno nei pressi di casa sua, lui imbraccia il fucile e minaccia il proprietario, sparando un colpo in aria. E’ successo a Nereto. G.C., 58enne del posto, è stato denunciato pe minacce gravi, esplosione di colpi di arma da fuoco e omessa custodia delle armi. Sono dovuti intervenire i carabinieri della locale stazione per evitare conseguenze peggiori. Nel corso dell’ennesima lite, esplosa a seguito delle lamentele dell’uomo nei confronti del cane del vicino, reso di scegliere sempre la zona attorno a casa sua, ma solo attigua alla sua proprietà, stavolta è comparso il fucile da caccia, che il 58enne ha imbracciato chissà con quali intenzioni. Minacciando di morte il vicino ha esploso un colpo in aria, terrorizzando non solo lui ma anche altri residenti della zona. I militari dell’Arma hanno sequestrato l’arma e rilevato anche una serie di irregolarità nella gestione della stessa.

Leave a Comment