Varano e Monticelli senza decespugliamento, non partecipano a Giochi senza frontiere

TERAMO – Protestano e sono preoccupati i rappresentanti del Comitato delle frazioni di Colle Santa Maria, Varano, Monticelli e Ponzano: hanno infatti appreso questa mattina in Comune, che il servizio di decespugliamento stradale non si vedrà prima di un mese e mezzo, secondo le stime fornite dall’ufficio tecnico comunale. «Si rende conto l’Amministrazione della situazione di disagio e del continuo rischio incidenti in cui le frazioni si trovano – si chiede Stefano Di Natale, il portavoce del Comitato promotore -.  È inaccettabile pensare che possiamo aspettare ancora un mese e forse piu: chiediamo un intervento urgente almeno in quei tratti di strada dove la carreggiata si è ristretta al punto di dover transitare a senso unico alternato, con il rischio costante di incidenti, oppure dovremmo continuare ad incrociare le dita?». Da qui l’appello al sindaco «affinchè solleciti un intervento urgente al novello assessore – aggiunge Di Natale -, il quale sappiamo essere molto impegnato nell’organizzazione dei giochi senza frontiere, al quale va comunque il nostro ringraziamento per l’invito, ma ci vediamo costretti a rinunciare». Non ci si può ricordare delle frazioni, è la riflessione finale, solo quando c’è bisogno di fare eventi per far fare la passerella a qualcuno.

Leave a Comment