Operazione contro gli ambulanti abusivi, denunciato un cittadino ivoriano

TORTORETO – Giro di vite contro gli ambulanti abusivi lungo la costa teramana e in particolare a Tortoreto. E’ quello messo in atto questa mattina da polizia di Stato, carabinieri, Guardia di Finanza, Ufficio Circondariale Marittimo e Polizia municipale. Alla stazione ferroviaria tortoretana, il servizio della questura coadiuvato da pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, ha intercettato due cittadini della Costa D’Avorio che provenivano da Montesilvano con vari oggetti da vendere sulla spiaggia. Uno di questi ha cercato di darsi alla fuga e, una volta rincorso e bloccato, ha iniziato a colpire ripetutamente i poliziotti. Dopo la colluttazione, l’ivoriano è stato denunciato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità. Il vario materiale sequestrato, tipico dei venditori abusivi estivi, è stato sequestrato e verrà distrutto.

Leave a Comment