Sisma, dal 24 agosto 7mila scosse: 15 superiori a 5.0

TERAMO – Sono oltre 7000 le repliche del terremoto di magnitudo 6, avvenuto nel reatino il 24 agosto alle ore 3.36, registrate dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). Dalle 11 di ieri mattina (ora dell’ultimo aggiornamento), non sono stati registrati eventi di magnitudo maggiore o uguale a 3.0. I dati indicano che a partire dalla scossa di magnitudo 6.0 avvenuta alle 3,36 del 24 agosto, sono stati registrati 171 terremoti di magnitudo compresa tra 3.0 e 4.0, 15 di magnitudo compresa tra 4.0 e 5.0 ed uno di magnitudo maggiore di 5.0, quello cioè di magnitudo 5.4 avvenuto il 24 agosto alle 04,33 nella zona di Norcia, in provincia di Perugia.

Leave a Comment