Multati tre cercatori illegali sorpresi con 5 chili di funghi a Cortino

CORTINO – Il personale del Comando Stazione Forestale di Cortino, dipendente dal Coordinamento Territoriale per l’Ambiente di Assergi, nell’ambito di un’attività di controllo del territorio all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ha sorpreso in località Incotti del Comune di Cortino, 3 cercatori di funghi intenti nella raccolta di un quantitativo di funghi epigei spontanei che superava i 5 chili. Oltre al sequestro dei funghi raccolti, che sono stati consegnati dagli agenti forestali al Servizio Micologia della Asl di Teramo per quanto di competenza, ai trasgressori sono state comminate diverse sanzioni amministrative dal momento che le infrazioni hanno riguardato il mancato rispetto della normativa vigente per differenti aspetti: raccolta di funghi senza tesserino abilitativo, mancato versamento del previsto contributo regionale ed illegittime modalità di raccolta in buste di plastica (e non in cestino come prevede la normativa).

Leave a Comment