Balcani: dal conflitto all'integrazione, un convegno all'UniTe

TERAMO – “Balcani: dal conflitto all’integrazione” è il titolo del convegno in programma per domani e giovedì nella Facoltà di Scienze Politiche dell’UniTe. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione studentesca Thesis Scienze politiche dell’Ateneo teramano insieme all’ Associazione degli Studenti di Scienze politiche d’Italia. Nel corso delle due giornate sarà affrontato il tema generale dell’area dei Balcani, una regione di particolare interesse nello scacchiere geopolitico internazionale, interessata sia da processi globali, migrazioni e terrorismo, sia da processi regionali, come l’integrazione europea e la strategia adriatico-ionica. Si parte domani alle 10 nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche con una giornata di conferenze con diversi relatori che affronteranno il tema sotto il profilo multidisciplinare. Tra questi: Enrico Del Colle, Pasquale Iuso, Laura Montanari, Ivan Ingravallo, Gabriele Carletti, Maurizio Donato, Giovanni Cellamare, Marina Castellaneta, Marco Caserta, Pietro Gargiulo e Luciano Monticelli. Giovedì mattina, invece, sempre dalle 10, nell’Aula parlamentare della Facoltà, i protagonisti saranno gli studenti che presenteranno paper relativi a macro-temi sulla questione balcanica. Seguiranno due simulazioni di una seduta del Consiglio europeo.

Leave a Comment