Sono inagibili la Savini e la San Giuseppe, non riapriranno giovedì. Alunni trasferiti alla Molinari (materna alla D'Alessandro)

TERAMO – La notizia è arrivata nel corso dell’incontro in corso al Comune con il comitato dei genitori, confermata dal sindaco: uno dei primi effetti delle verifiche che i tecnici della Dicomac stanno effettuando negli istituti scolastici comunali, è la chiusura della scuola media Savini e della elementare San Giuseppe. Secondo quanto si è appreso, i tecnici avrebbero individuato alcuni punti deboli delle strutture dove intervenire con lavori di inserimento di tiranti. Le scuole sono dunque state dichiarate inagibili e non riapriranno giovedì prossimo. Gli studenti di queste due scuole (elementari e medie) saranno trasferiti momentaneamente alla scuola Molinari di piazza Aldo Moro, ex sede delle aule di Veterinaria, se dalla verifica dei tecnici della Protezione civile su questo edificio non emergeranno problemi. I bambini della scuola dell’infanzia della San Giuseppe, ivece, saranno ospitati nei locali della scuola media D’Alessandro, che è stata certificata edifcio di classe A, ovvero di maggior sicurezza.

Leave a Comment