Ai campionati nazionali indoor è l'ora degli atleti teramani

TERAMO – L’atletica teramana guiderà le ambizioni abruzzesi ai Campionati Italiani Juniores e Promesse Indoor, in programma sabato e domenica ad Ancona. Tra i sette  abruzzesi iscritti tre atleti di squadre teramane infatti rappresentano le maggiori speranze di medaglia.

Da seguire in particolare la mezzofondista Gaia Sabbatini (Atletica Gran Sasso Teramo) sugli 800 metri Juniores, dove vanta la migliore prestazione italiana stagionale indoor di categoria con 2’10”05, stabilita proprio domenica scorsa. I suoi numeri la danno almeno in zona medaglia.

Sono attese risposte importanti anche dai salti in estensione con Lorenzo Mantenuto della Vomano Gran Sasso, nel lungo Juniores, che vanta la terza prestazione italiana stagionale di categoria con 7 metri. Nel triplo e lungo Promesse femminili ci sarà un’altra atleta teramana, Giada Bilanzola dell’Atletica Gran Sasso Teramo, iscritta con l’accredito stagionale indoor di 12,48 metri nel salto triplo, che la pone quinta in graduatoria.

Leave a Comment