Zauli: «Sono sicuro che ci salveremo»

TERAMO – (jdf) Un punto guadagnato guardando i risultati delle concorrenti, due persi per quanto visto in campo. Questo il pensiero di Zauli dopo il pareggio strappato col rigore di Sansovini. 
«Ho optato per Di Paolantonio e Baccolo dall’inizio per avere fisicità e dinamismo, poi la partita ha richiesto la tecnica di Carraro e l’ho visto entrare bene in campo. Il Santarcangelo è una squadra che fa giocare male l’avversario, non ci hanno creato alcun pericolo ma noi dovevamo essere più precisi. Sono molto soddisfatto del mercato – ha chiuso – tutti hanno voglia, sono sicuro che questo gruppo abbia le qualità per salvarsi». 
Prima di lui, ha parlato il mister dei romagnoli, Mandelli: «Abbiamo giocato una partita gagliarda, sarebbe stato un risultato importante. L’avremmo portata a casa se non avessimo sbagliato qualche ripartenza, ma sono comunque soddisfatto della prova dei miei».

Leave a Comment