La Polstrada denuncia due broker teramani: truffavano clienti e assicurazioni

TERAMO – La Squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione Polizia Stradale di Teramo, nell’ambito dei controlli finalizzati a contrastare il fenomeno delle truffe in danno di società di assicurazioni, ha condotto una indagine, delegata dalla Procura della Repubblica di Teramo, al termine della quale ha denunciato per truffa due teramani. Entrambi sono risultati titolari di un’Agenzia Broker con attività nel ramo assicurativo. Ai clienti che si rivolgevano all’Agenzia, circa 10, proponevano polizze assicurative "ex novo" a prezzi stracciatissimi, con abbattimento del premio dovuto (2.000-2.600 euro dovuti per ogni singola polizza a fronte di circa 300-500 euro pagati). Il modus operandi era ben consolidato: previa istruzione di ogni singola pratica, all’insaputa del cliente, fornivano alla società di assicurazioni una falsa documentazione attestante che i clienti avevano lasciato in conto vendita il vecchio veicolo presso l’Autosalone ove si erano rivolti per l’acquisto del nuovo.

Leave a Comment