La Meta, si cerca in Rubbera il sostituto di Tessitore

TERAMO – (jacopodifrancesco) Il general manager de La Meta Teramo, Giacomo Filippelli, si è mosso in fretta: 48 ore dopo la risoluzione contrattuale con Gennaro Tessitore, il Teramo Basket prende in prova per una settimana Pedro Rubbera.
Italo-argentino classe ’81, guardia-ala di 190 cm, arriva dalla quarta serie spagnola, nel Benidorm quest’anno ha portato 9 punti di media. 
La Spagna è stata la sua culla cestistica, ma il curriculum dice Sud Italia: sempre sopra ai 18 punti di media con buone doti di passatore, ha vestito le canotte di Sassari, Lucera, Oristano, Manfredonia e nella seconda metà della scorsa stagione Maddaloni. 
Rubbera si allenerà domani con i suoi nuovi compagni: da valutare la sua convocazione per la trasferta di domenica a Catanzaro.

Leave a Comment