Stalking alla ex, sconta la condanna ai domiciliari

MARTINSICURO – I carabinieri della stazione di Martinsicuro hanno arrestato e messo ai domiciliari per stalking nei confronti della moglie, Antonio Farella, 52enne del posto. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, l’uomo nel tempo, avrebbe più volte molestato la ex moglie, che vive ad Ascoli Piceno, attraverso messaggi telefonici, telefonate e perfino pedinamenti in strada, rendendogli la vita difficile. I carabinieri hanno eseguito un ordine di carcerazione del tribunale ascolano, che lo ha condannato a una pena di un anno e 3 mesi di reclusione in detenzione domiciliare. 

Leave a Comment