Pony, gonfiabili e musica: il carnevale dei bambini regala dolci e salati

TERAMO – Non solo coriandoli e stelle filanti ma anche maschere, truccabimbi, un percorso con i pony e un vero e proprio villaggio di gonfiabili nel ‘Carnevale teramano’. E’ l’iniziativa organizzata dal Comune di Teramo, in programma domenica in piazza Martiri della Libertà. Un pomeriggio all’insegna del divertimento ma anche dei ‘miracoli’, come suggerisce il tema scelto dagli ‘Amici di Villa Vomano’ per il loro carro allegorico (‘Il campo dei miracoli’) ispirato alle avventure di Pinocchio, dal quale saranno distribuiti dolci e salati, a grandi e piccoli. Il Carnevale dei bambini partirà alle 15, i gonfiabili saranno allestiti fin dalla mattina. Non mancherà la musica. In piazza, infatti, per l’occasione sarà allestito un palco con un gruppo che suonerà brani dei cartoni animati. Lungo corso San Giorgio, inoltre, i bambini che lo vorranno avranno la possibilità di fare un giro sui pony messi a disposizione dal Team Horse. «Quest’anno – ha detto l’assessore al marketing territoriale del Comune di Teramo, Roberto Canzio – i veri protagonisti del Carnevale saranno i piccoli. Inizialmente avevamo pensato di coinvolgere anche le scuole, ma a causa delle recenti calamità non è stato possibile. Quest’iniziativa, che abbiamo scelto di anticipare a domenica proprio per permettere anche ai genitori che lavorano di partecipare e di portare i figli, vuole essere un segnale, un invito a tutti i teramani che sono sulla costa di rientrare, per dare finalmente una nuova immagine di città. La nostra Teramo è ferita ma non è morta e ha tutte le capacità per ripartire. Mi auguro che quel giorno la piazza sia piena di teramani; anche i negozi dovrebbero essere aperti, magari se non è possibile dalla mattina, almeno il pomeriggio: è importante che in questo momento difficile tutti facciano la loro parte». A partire dalle 18, per evitare concomitanze con le funzioni religiose la festa sarà spostata lungo corso San Giorgio.

Leave a Comment