Sono crollate le due abitazioni spinte dalla frana a Cermignano

CERMIGNANO – Sono crollate ieri sera le due case adiacenti la strada statale 81, a Cermignano, proprio nel tratto chiuso ieri al transito dall’Anas per il pericolo crollo. «Si tratta di due abitazioni che insistono sulla statale 81, in un tratto che attraversa il paese, sgomberate già nel 2015 per via dei danni subiti a causa del dissesto idrogeologico – aveva spiegato ieri il sindaco Santino Di Valerio -. Erano già lesionate e ieri sera il movimento franoso le ha fatte cedere». Il tratto di statale, quindi, al momento rimane chiuso. Sul posto ieri sera sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando di Teramo. Il personale aveva transennato il tratto di strada interessato già due giorni fa, proprio perchè i due edifici erano a rischio crollo.

Leave a Comment