A fuoco due abitazioni a Nereto e Cologna: i pompieri evitano gravi danni FOTO

TERAMO – Ancora un’impegnativa giornata di lavoro per i vigili del fuoco in servizio nel Comando di Teramo. Complessivamente sono stati effettuati 70 interventi, di cui 38 nella zona di Ponzano di Civitella del Tronto per le conseguenze della frana che ha interessato quel territorio. Ma la giornata è stata caratterizzata da due gravi  incendi, che non hanno provocato conseguenze peggiori grazi al tempestivo intervento dei vigili del fuoco.
Nel pomeriggio una squadra del distaccamento di Nereto è stata impegnata a Nereto, in via Garibaldi, per l’incendio di un’abitazione. All’arrivo sul posto le fiamme erano quasi del tutto spente grazie all’impegno di un pompiere libero dal servizio, che, avvertito della presenza delle fiamme, era entrato nel fabbricato riuscendo a spegnerle quasi completamente. L’intervento dei colleghi è servito a completare l’azione di spegnimento e a mettere in sicurezza i locali di cui è stata dichiarata l’inagibilità.
In serata una squadra del distaccamento di Roseto, con il supporto di due autobotti ed un’autoscala del Comando di Teramo, è intervenuta a Cologna Spiaggia per l’incendio di una copertura in legno di un fabbricato in costruzione. L’efficacia dell’intervento dei Vigili del Fuoco ha permesso di spegnere il rogo in breve tempo, salvando circa metà della superficie complessiva del tetto di 240 metri quadrati. L’intervento è tuttora in corso.

Leave a Comment