Il questore chiude per 15 giorni il bar Audax sulla Bonifica

CORROPOLI – i Carabinieri della stazione di Corropoli, diretti dal maresciallo Francesco Farinaro, hanno notificato il provvedimento di sospensione dell’attività per 15 giorni, emesso dal questore di Teramo, nei confronti del Bar “Audax”, che si trova lungo la Bonifica del Tront, la strada provinciale numero 1. Il provvedimento arriva su espressa proposta avanzata dai carabinieri all’indomani degli arresti, in flagranza di reato, di Irene Luciani (titolare del bar) e di Filippo Capecci, per concorso in estorsione e ricettazione. Il provvedimento, che è stato notificato alla donna, scaturisce anche a seguito di precedenti controlli, disposti dalla Compagnia carabinieri di Alba Adriatica, diretta dal maggiore Emanuele Mazzotta, effettuati presso l’esercizio pubblico, frequentato da soggetti gravati da precedenti di polizia per ricettazione, prostituzione e stupefacenti, nell’ambito degli specifici servizi anti-prostituzione.

Leave a Comment