Civitella commossa per la scomparsa della guardia ambientale Fabrizio Fagnani

CIVITELLA – E’ sotto choc la comunità di Civitella del Tronto per l’improvvisa scomparsa, all’età di 40 anni, di Fabrizio Fagnani, giovane molto attivo nel mondo ambientalista e del volontariato. Era in casa di amici, ieri pomeriggio, a Ripe di Civitella quando un malore, forse un attacco cardiaco, ne ha stroncato l’esistenza. Disperato il tentativo di strapparlo alla morte operato dal personale del 118. Fabrizio Fagnani aveva una grande passione per la natura: da anni lavorata come guardia ambientale ed era impegnato come guida turistica nei percorsi naturali della zona come le Gole del Salinello. Aveva una particolare passione per la fotografio e i suoi scatti preferiti erano quelli dello splendido paesaggio abruzzese.

Leave a Comment