Le Fondazioni abruzzesi riunite per pianificare interventi socio culturali

TERAMO – Si è riunita oggi a Teramo, nella sede della Fondazione Tercas a Palazzo Melatino, la Consulta delle Fondazioni Abruzzesi di origine bancarie per coordinare e definire la realizzazione, da parte delle associate, di interventi di particolare valore socio-culturale ed importanza strategica nel territorio della Provincia di Chieti.
Tali interventi costituiscono una forma di cooperazione di cui all’articolo 12 del Protocollo d’intesa Acri-Mef, prima e fino ad ora unica, esperienza nel sistema. In tale ambito, le Fondazioni di Teramo, L’Aquila e Pescara hanno previsto di stanziare complessivamente quasi 320 mila euro ripartiti in un biennio.
Una delle attività finanziate è un progetto del Centro Europeo di Studi Rossettiani

Leave a Comment