Schianto in moto, muore a 5 giorni dall'incidente

SILVI – A distanza di cinque giorni dall’incidente, nel pomeriggio di oggi è morta all’ospedale di Pescara dove era ricoverata, la 62enne piemontese A.G. La donna era la passeggera della motocicletta condotta dal marito che, domenica pomeriggio, si era scontrata contro un’autovettura al’incrocio con via Colombo, sul lungomare di Silvi Marina. Il mezzo a due ruote, dopo il primo schianto, era finito contro una seconda macchina in sosta.

Nell’impatto violentissimo, i due centauri erano stati sbalzati a terra, e le conseguenze peggiori le aveva riportate proprio la donna. Immediatamente soccorsa dal personale del 118, giunto sul posto con due ambulanze, una della Croce Rossa, l’altra dal presidio ospedaliero di Atri, era stata trasferita in gravissime condizioni all’ospedale di Pescara. Qui i sanitari le avevano riscontrato pesanti traumi cranico e facciale e ricoverata in prognosi riservata. Oggi il decesso. Il marito è ricoverato all’ospedale di Atri.

Leave a Comment