Per il San Nicolò passa da Agnone il rush finale verso la vetta

TERAMO – Cinque giornate al termine della stagione regolare nel girone F di serie D. Per il San Nicolò lunga e difficile trasferta sul campo dell’Olympia Agnonese, squadra che si trova a cinque punti dalla zona playoff e si gioca, proprio con i biancazzurri, una delle ultime chance per agganciare il quinto posto.
Molisani, guidati in panchina da Alessandro Del Grosso, che hanno disputato un’ottima prima
parte di campionato occupando stabilmente il vertice della classifica e che arrivano dal ko, nel finale, di Matelica che ha interrotto una serie di tre risultati utili. San Nicolò che, invece, è in un buon momento, ha collezionato otto risultati utili e, nell’ultimo turno, ha superato nettamente la Jesina.
Mister Epifani dovrà rinunciare agli infortunati Napolano e Pretara oltre al giovane Di Stefano impegnato con la Rappresentativa 
Abruzzo Allievi al Torneo delle Regioni. Tre gli ex del match: due sulla sponda granata, gli attaccanti Ragatzu e Margarita ed uno in casa biancazzurra, il centrocampista Di Lullo che ad Agnone ha giocato per quattro stagioni nel complesso.
La gara tra Olympia Agnonese e San 
Nicolò, in programma domani alle 15 allo stadio "Civitelle", sarà diretta da Gianluca Sili di Viterbo.

Leave a Comment