Romana di 35 anni fermata al casello di Basciano con un chilo di hashish

TERAMO – Nella  serata di ieri, nel corso di un servizio congiunto finalizzato a scongiurare  il traffico illecito di sostanze stupefacenti destinate al territorio abruzzese in occasione delle prossime festività pasquali, gli agenti della Squadra Mobile di Teramo in collaborazione con quello della Mobile di Pescara, hanno tratto in arresto, per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti, C.V., una donna di 35 anni residente a Roma. Fermata all’uscita del casello autostradale di Basciano della A24, a bordo di una Mercedes Classe A, è stata trovata in possesso di un panetto da un chilo di hashish, nascosto all’interno del bracciolo. E stata rinchiusa nel carcere di Castrogno in attesa dell’udienza di convalida.

Leave a Comment