San Nicolò stellare, contro la Vastese (3-1) arriva la vittoria numero 14

TERAMO – Un San Nicolò bellissimo, attento e concentrato, determinato e quanto mai concreto vince il suo primo derby stagionale e si regala la vittoria numero 14 in campionato, la settima in casa. 3-1 il finale ai danni della Vastese che, pure, si era presentata al "Gaetano Bonolis" cercando punti per credere ancora nei playoff. Ed invece gli aragonesi accusano il secondo stop di fila mentre i biancazzurri consolidano il terzo posto allungando a +7 sul duo Sammaurese-Vis Pesaro. Pronti via e la compagine del presidente Salvatore Di Giovanni si trova sul 2-0. Al 3′ Traini mette dentro di testa un perfetto assist di Di Benedetto mentre al 15′ lo stesso attaccante di casa firma la doppietta con un tiro, a centro area, dopo la preziosa rifinitura di Massetti. Ospiti annichiliti che al 23′ capitolano ancora. Mozzoni viene trattenuto per la maglietta da De Cinque sugli sviluppi di un calcio di punizione. Rigore che viene trasformato da Bisegna e al 23′ il San Nicolò è sul 3-0. Nella ripresa gli ospiti creano qualcosa ma Ciotti non corre particolari pericoli. Al 43′ Chiacchiarelli coglie l’incrocio dei pali mentre un attimo prima del fischio finale è Napolitani a rendere meno amara la sconfitta per gli aragonesi: 3-1.

Leave a Comment