Muore carbonizzato mentre dorme nel Tir che va a fuoco FOTO

TORTORETO – E’ morto carbonizzato nella cabina del suo Tir, mentre dormiva: non si è accorto che il mezzo aveva preso fuoco. La tragedia si è verificata la scorsa notte, nell’area di servizio Tortoreto Ovest dell’autostrada A14. La vittima ancora non un nome, perche le fiamme hanno distrutto l’interno della cabina di guida e anche i documenti personali.""
Da quanto si è appreso l’uomo deceduto sarebbe di nazionalità polacca e gli agenti della Polizia autostradale, intervenuti per i rilievi, stanno cercando di rintracciare i famigliari in Polonia e la ditta di trasporti per cui l’autista lavorava. Il rogo si sarebbe originato dal vano motore del Tir, in sosta per il fermo dei mezzi pesanti nell’area di sosta. L’autista dormendo nel lettino dietro il posto di guida non si è accorto delle fiamme che avevano fatto presa in maniera molto veloce sulla motrice ed è stato avvolto dall’incendio. L’intervento dei vigili del fuoco è stato tempestivo ma purtroppo per lo straniero non c’è stato scampo. I danni grazie all’intervento dei pompieri è stato decisivo per evitare che le fiamme distruggessero tutto il mezzo che trasportava mezzi di ricambio meccanici.

Leave a Comment