Sisma, il Comune ha erogato 1,2 milioni di euro ad 840 famiglie

TERAMO – Un milione e 232mila euro: a tanto ammonta l’importo che il Comune di Teramo ha erogato ad 840 nuclei famigliari quale contributo per l’autonoma sistemazione dovuto a chi ha dovuto lpasciare la propria abitazione per i danni del terremoto. E’ quanto rende noto l’amministrazione, riferendo il dato allo scorso 28 aprile. L’Assessore alle Finanze, Alfonso Di Sabatino Martina, non senza polemica, ha voluto replicare alle critiche giunte da più parti sui ritardi, sottolineando «che gli uffici tutti si sono prodigati per le legittime richieste ed aspirazioni di altri concittadini in difficoltà, a prova che la logica della pressione incalzante e non di rado gratuita, non paghi con gente perbene, che è abituata, per usi costumi e natali, a fare ogni giorno il proprio ‘modesto’ lavoro, al di fuori della ribalta negativa dei riflettori».

Leave a Comment