Bimbo di 15 mesi beve 'brillantante' per lavastoviglie: è grave

TERAMO – Un bimbo di appena 15 mesi è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Mazzini di Teramo dopo aver ingerito accidentalmente il liquido ‘brillantante’ che si usa per la lavastoviglie in casa. E’ successo nella tarda serata di ieri in un’abitazione di Cusciano, frazione di Montorio. Il piccolo, che era in casa con i genitori di nazionalità albanese, ha accusao subito fortissimi dolori per via dell’alto potere corrosivo del liquido. Per fortuna l’intervento dell’equipaggio del 118 è stato tempestivo: il medico gli ha somministrato immediatamente un forte protettore gastrico in attesa di un trattamento più radicale in ospedale, evitando anche che vomitasse perchè ci sarebbe stato il rischio ulteriore di un altro danno alle mucosa. Il piccolo è stato ricoverato e le sue condizioni sono gravi ma stabili e non dovrebbe correre pericolo di vita.

Leave a Comment