A Sant'Onofrio domani mercato del baratto per i ragazzi

CAMPLI – Domani, su iniziativa del consigliere delegato, Clara Cialini, nella piazza principale di Sant’Onofrio, si terrà la manifestazione “Rimetti in gioco i tuoi vecchi giochi”, un mercatino di vendita e scambio di vecchi giocattoli, fumetti, libri, videocassette e cd. L’iniziativa è aperta a tutti i ragazzi dai 6 ai 14 anni. I ragazzi potranno partecipare al concorso “Disegna il mercatino” e nel corso della giornata riceveranno un diploma, gadget e la merenda. «Abbiamo pensato di fare il mercatino innanzitutto per offrire ai giovani un momento di gioco – ha detto la consigliera del Comune di Campli, Clara Cialini – Sappiamo benissimo che i giovani trascorrono la maggior parte del tempo in casa, davanti al computer, noi vogliamo poter offrire loro un confronto con le piccole cose del quotidiano. Un gioco, fatto di baratto, in quanto è vietato mettere i cartellini dei prezzi, che porta in maniera naturale alla socializzazione. Il disegno vincente del concorso verrà utilizzato come logo per la seconda edizione di questa iniziativa». Un giorno di festa a Sant’Onofrio che sicuramente coinvolgerà anche i ragazzi più grandi. «E’ bello vedere vitalità su tutto il territorio, – ha commentato il sindaco di Campli, Pietro Quaresimale – ancor più bello quando i  protagonisti sono  i ragazzi, coloro che rappresentano le future generazioni. Ragazzi che fanno amicizia, che vivono la vita del paese e che cominciano a pensare come lo vorrebbero e che evidenziano cosa dal loro punto di vista sarebbe necessario fare. E ascoltarli vuol dire preparare la nostra cittadina a un futuro migliore»

Leave a Comment