Minacciava i clienti di divulgare i filmati dei loro rapporti, arrestato brasiliano

ALBA ADRIATICA – I carabinieri della stazione di Alba Adriatica hanno arrestato, su ordine di carcerazine emesso dal tribunale di Ancona, un cittadino brasiliano di 41 anni, residente nella cittadina costiera. L’extracomunitario dovrà scontare 23 mesi di reclusione per la condanna per estorsione, commessa a Falconara nel 2008: secondo l’accusa minacciava i clienti di divulgare i filmati dei loro rapporti sessuali a pagamento per ottenere da loro denaro. E’ stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del tribunale.

Leave a Comment