Berardini (M5S): «Sindaco in crisi, pensa a un'altra rotonda a San Nicolò»

TERAMO – «La Commissione Urbanistica svoltasi ieri pomeriggio ha restituito l’immagine di un Sindaco decisamente in affanno e sull’orlo di una crisi di nervi», secondo il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Fabio Berardini. Il pomo della discordia stavolta è il presunto tentativo del sindaco di impedirgli la «divulgazione dello schema di progetto che l’Amministrazione proporrà per il polo scolastico alla San Giuseppe. Tutto ciò in piena violazione dei più elementari principi di trasparenza che regolano l’azione amministrativa». Ma il motivo di attrito ulteriore è la disparità di opinioni rispetto alle schede Masterplan, all’indomani della perdita del finanziamento da 10 milioni per la funiva per il Campus: «Il fatto che il sindaco Brucchi sia totalmente avulso dai reali problemi dei teramani e della Città di Teramo – dice Berardini – si evince chiaramente dalla proposta fatta durante la Commissione: una delle priorità  sarebbe una ennesima rotonda da realizzare a San Nicolo finanziata con 1,6 milioni di euro». Berardini è invece convinto che le priorità da indicare sia «lo stanziamento di risorse per interventi di sostegno al reddito e formazione professionale, con reinserimento nel circuito produttivo locale. Questi interventi sono gli unici in grado di rilanciare il territorio e salvarlo dalla desertificazione economica e sociale»

Leave a Comment