Anziano investito in bici sulle strisce da automobilista ubriaco

TORTORETO – Un 82enne di Alba Adriatica è ricoverato in condizioni critiche, in prognosi riservata, all’ospedale Mazzini di Teramo dopo essere stato investito questa mattina all’alba sul lungomare Sirena di Tortoreto, da un’auto condotta da un 23enne neopatentato, alla guida in stato di ebbrezza. L’incidente si è verificato all’altezza dello chalet "La Sirenetta": l’anziano stava attraversando  in bicicletta sulla strisce pedonali quando è stato falciato dalla macchina che percorreva ll lungomare in direzione sud. Le ferite riportate nello scontro sono risultate gravissime e i sanitari del 118, dopo un primo passaggio al pronto soccorso dell’ospedale Val Vibrata, hanno poi trasferito l’uomo al Mazzini proprio per la criticità dei traumi riportati. Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alba Adriatica, che hanno sottoposto il 23enne alla guida della Bmw al test alcolemico che avrebbe rilevato un importante stato di ebbrezza: il giovane è stato denunciato a piede libero e gli è stata ritirata la patente.

Leave a Comment