Auto si ribalta a San Nicolò ed esplode la polemica dei residenti FOTO

TERAMO – Spettacolare incidente nel pomeriggio di oggi a San Nicolo a Tordino, in via Galilei, in pieno centro abitato. Un 20enne teramano alla guida di una Ford Fiesta, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo della vattura che si è ribaltata al centro della carreggiata, per fortuna senza causare ulteriori danni sia ai passanti che alle altre macchine, in un posto che è pericolosamente frequentato ed è anche luogo di una fermata dello scuolabus. Per fortuna il giovane non ha riportato ferite: è tato mdicato al pronto soccorso del Mazzini. L’incidente ha però rinfocolato le proteste dei residenti della zona, che hanno più volte segnalato i rischi di quel punto della strada, con una curva cieca e percorsa spesso ad alta velocità. «Abbiamo fatto innumerevoli segnalazioni ai vigili urbani e alle autorità comunali – dicono i cittadini ma non abbiamo vistonessun intervento. Solo incidenti su incidenti… La situazione è particolarmente a rischio per i bambini che devono andare a scuola e hanno la fermata proprio a pochi passi da dove questa sera si è verificato l’incidente. Non esistono marciapiedi e le auto sostano lungo la carreggiata aumentando il rischio di incidenti. Bisogna far qualcosa per ridurre la velocità e scoprire la visuale della curva prima che sia troppo tardi».

 

Leave a Comment