Le professioni incontrano l'Ufficio Speciale per la RicostruzIone

TERAMO – Chiarire l’applicazione delle norme e delle ordinanze e favorire l’istruttoria delle pratiche e l’immediato avvio dei cantieri. Sono gli obiettivi dell’incontro organizzato dall’Ance, dagli Ordini degli Architetti, Geometri ed Ingegneri, oltreché dagli Amministratori di Condominio dell’Anaci, in collaborazione con l’Ufficio Speciale Ricostruzione Abruzzo, diretto dall’ingegner Marcello D’Alberto, che si svolgerà domani 9 giugno a partire dalle 14:30 nell’Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo.

«Abbiamo ricevuto l’adesione di centinaia di professionisti, imprenditori e funzionari pubblici – afferma il presidente provinciale del’Ance, Raffaele Falone – a conferma della straordinaria volontà dell’intero apparato produttivo di avviare concretamente e velocemente la Ricostruzione». Alla richiesta di organizzare l’iniziativa hanno immediatamente aderito il vice Commissario e Presidente della Regione Luciano D’Alfonso ed il Direttore dell’Ufficio Speciale che ha messo a disposizione la struttura. Interverrà anche l’ingegner Fabrizio Benati, che ha sviluppato unitamente alla Struttura commissariale il software Mude che costituisce l’elemento centrale delle procedure amministrative.

È prevista anche la partecipazione del Rettore Luciano D’Amico, del Presidente della Provincia di Teramo Renzo Di Sabatino e di una nutrita delegazione di Sindaci del cratere teramano tra i quali quello del capoluogo, Maurizio Brucchi.

Leave a Comment