Pietracamela, il sindaco fa appello alla BPop di Bari: «Non chiudete la filiale»

PIERACAMELA – Contro il rischio di chiusura della filiale Tercas a pietracamela, il sindaco Michele Petraccia lancia un appello attraverso una lettera inviata ai vertici di Banca popolare di Bari. Il primo cittadino ricorda la vocazione turistica del Paese alle porte del Gran Sasso e che soprattuto il servizio Bancomat sia fondamentale non soltanto per chi vive a Pietracamela ma anche per i tanti frequentatori della zona e della località sciistica dei Prati di Tivo sia nel periodo estivo che in quello invernale. Molti ritengono infatti poco pratico raggiungere la frazione di Aprati, nel territorio di Crognaleto, dove c’è la filiale più vicina della Tercas e dove i clienti sarebbero invitati a spostare i propri conti. Lo stesso sindaco non esclude il piano B qualora Popolare di Bari non dovesse accogliere l’invito a restare a Pietracamela: ci si rivolgerebbe ad un altro istituto di credito per sopperire alla carenza del servizio.

Leave a Comment