Docente universitario scalciato da uno stallone anglo-arabo

BELLANTE – E’ stato centrato in pieno dagli zoccoli dello stallone, che lo ha colpito all’addome, facendolo stramazzare al suolo. Ippolito D.A., veterinario 43enne di Mosciano, docente universitario alla faacoltà di Teramo, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Mazzini di Teramo dopo essere stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Le sue condizioni sono molto gravi ma non corre pericolo di vita, grazie all’intervento tempestivo dei sanitari. L’incidente si è verificato nell’azienda agricola di Chiareto di Bellante di proprietà dell’Università di Teramo. Il veterinario era impegnato in un tirocnio nel corso del quale si stava effettuando un prelievo di liquido seminale da uno splendido esemplare di cavallo anglo-arabo, che all’improvviso è imbizarrito, e ha tirato un calcio con entrambe le zampe posteriori. Un colpo di una potenza inaudita che ha preso in pieno il malcapitato professionista. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Bellante e il personale dell’ispettorato del lavoro per gli accertamenti del caso.

Leave a Comment