Atletica, è agguerrita la pattuglia biancorossa per gli Assoluti

TERAMO – Non c’è soltanto la campionessa italiana Gaia Sabbatini a rendere competitiva la pattuglia di teramani dell’Atletica Vomano Gran Sasso ai Campionati italiani Assoluti che prenderanno il via domani a Trieste. Oltre a Gaia, che correrà i 1.500 metri presentandosi in una gara molto agguerrita con il quinto accredito stagionale di 4’24”61 (sulla distanza che potrebbe vederla impegnata ai prossimi Europei Under 20 a Grosseto), nel settore femminile i colori biancorossi confidano anche su Giada Bilanzola nel salto triplo femminile, che punta alla finale con il suo 12,87 metri di primato stagionale e personale e sulla velocista Ludovica Clementini, in crescita dopo l’interessante primato personale sui 200 ottenuto domenica scorsa, e che correrà i 100 metri. Tra gli uomini ci saranno Giovanni Tomasicchio sui 100 metri, con accredito di 10”58, e Andrea Sinisi nel salto con l’asta, dove vanta 5 metri di primato stagionale. Completa il quadro degli atleti teramani Elena Briganti che gareggerà nei 3000 siepi.

Leave a Comment