Falsifica il contrassegno per disabili e parcheggia due auto

TERAMO – Ha clonato il permesso per disabili, quello nuovo definito anticontraffazione, in maniera tale da poterne utilizzare due e sostare negli appositi stalli, nei pressi della sua abitazione, a discapito di chi deve parcheggiare in area riservata, e soprattutto, facendoli diventare posti auto personali. Lo hanno scoperto i vigili urbani del comando municipale di Teramo, seguendo alcune indicazioni fornite dall’assessore Franco Fracassa che nei mesi addietro aveva sollecitato controlli sull’utilizzo irregolare dei contrassegni. Le guardie municipali hanno scoperto il falso in una zona particolarmente ‘calda’ sul fronte delle proteste e delle segnalazioni sulle violazioni degli stalli di sosta per i portatori di handicap, quella di via Cesare Battisti, dove ci sono i servizi dell’azienda sanitaria locale, nella cosiddetta ‘ex coltivatori diretti’. Proprio qui le auto, due erano in sosta con il contrassegno disabili che però recavano entrambi lo stesso numero di serie… L’autore e proprietario del permesso sarà denunciato per falsità ideologica e il contrassegno è stato sequestrato.

Leave a Comment