Questura in lutto: addio a Guido, il poliziotto sempre col sorriso

TERAMO – Dolore e commozione hanno colpito la comunità della Polizia di Stato della questura di Teramo per l’improvvisa scomparsa di Guido Pompilii, 48 anni, poliziotto per anni alla Digos e adesso al ministero a Roma, con una lunga esperienza di servizio. E’ venuto a mancare all’improvviso ieri sera, colto da un attacco cardiaco, mentre si trovava al pronto soccorso dell’ospedale Mazzini. La notizia ha addolorato tutti coloro, ed erano tantissimi, che di Guido avevano conosciuto le doti e la grande disponibilità, che anche nel servizio lo rendevano una persona affabile, sempre col sorriso. La salma è stata composta all’obitorio del Mazzini, dove già da stamattina presto c’è una lunga fila di amici e colleghi che gli rendono visita e che si sono stretti accanto alla moglie Federica e ai figli Riccardo e Lorenzo. I funerali saranno celebrati domani alle 15.30, nella cbiesa del Cuore Immacolato.

Leave a Comment