Fa arrestare il figlio che la picchia per i soldi della droga

TERAMO – L’accorato appello di una mamma fa arrestare il figlio violento che da tempo la picchiava per farsi consegnare il denaro per acquistare la droga. Sono stati gli agenti della squadra volante della questura di Teramo ad arrestare un 30enne teramano che costringeva la madre addirittura ad accompagnarlo in macchina sulla costa per acquistare le dosi di stupefacente di cui aveva bisogno. E quando lei si rifiutava, la picchiava per convincerela, costringendola anche a fare ricorso al pronto soccorso. Le indagini svolte dai poliziotti hanno permesso alla procura di chiedere ed ottenere l’emissione della misura di custodia cautelare.

Leave a Comment