Bellante, quarto comune abruzzese e primo teramano per la differenziata

BELLANTE – Il Comune di Bellante risulta al quarto posto della classifica regionale e al primo tra i 46 comuni della provincia teramana, secondo la speciale classifica stilata dal Comieco, il Consorzio nazionale recupero e riciclo per gli imballaggi a base cellulosica (carta e cartone), nell’ambito delle iniziative che promuove annualmente in collaborazione con le regioni e gli Enti Locali. A premiare il comune bellantese è stato il 72,33% raggiunto nella raccolta differenziata. «E’ un risultato che ci inorgoglisce – dichiara il sindaco, Giovanni Melchiorre – ed è frutto del lavoro incessante dell’assessore all’Ambiente, Roberto Salvatori, e della competenza e dell’impegno dell’Ufficio comunale oltre che della sensibilità dei cittadini bellantesi che sono particolarmente attenti a salvaguardare il nostro ambiente e renderlo più bello e pulito per le prossime generazioni».

Leave a Comment