L'avvocato Wania della Vigna nuova Consigliera di Parità

TERAMO – L’avvocato penalista Wania della Vigna, teramana di Arsita, è la nuova Consigliera di Parità. Il Ministero del Lavoro, sulla base dei risultati della procedura selettiva indetta dalla Provincia – cui hanno partecipato 10 candidate -, l’ha nominata con decreto assieme alla sua supplente, Monica Brandiferri, insegnante, dottoressa in filosofia, di Torricella Sicura.

L’avvocato Della Vigna è legale nota, fra le altre cose, per il suo impegno nel processo per le vittime della Casa dello Studente all’Aquila nel sisma del 2009 e per le sue attività professionali a favore delle donne e contro la violenza di genere. «Il mio in bocca al lupo a tutte e due e un ringraziamento alla consigliera di parità uscente, Anna Pompilii, per l’ottimo lavoro svolto», commenta la consigliera delegata alle Pari opportunità, Federica Vasanella, ricordando che il decreto arriva a pochi giorni dell’insediamento della nuova Commissione Pari Opportunità: «Con questa squadra – dice – la Provincia potrà fare molto per le donne e per la democrazia, con azioni concrete a favore della parità di genere e per arginare il dilagante fenomeno della violenza contro le donne».

Leave a Comment